Concorso Magistrale Straordinario: per i docenti di ruolo il servizio deve essere specifico e svolto tra l’a.s. 2010/11 e l’a.s. 2017/18?

MSA Risponde

Buongiorno, sono una maestra di scuola dell’infanzia assunta da GAE nel 2011.

Ho il diploma magistrale conseguito nell’anno 1998/1999. Ho 7 anni di servizio presso la scuola dell’infanzia e servizio presso la scuola primaria tra gli a.s. 2004 e a.s. 2008. Volevo chiedere se posso partecipare al concorso straordinario e concorrere per la scuola primaria e infanzia in altra regione rispetto a dove sono di ruolo.

Prof. Scandura Luciano – Gentile maestra, lei può partecipare di diritto per il concorso sull’infanzia al fine di cambiare regione. Invece, non può partecipare al concorso sulla primaria perché il servizio svolto prima dell’a.s.  2010/11 non è titolo di accesso. Tuttavia, la informo che l’Associazione MSA ha avviato un ricorso per consentire la partecipazione al concorso straordinario anche a quei docenti come lei che altrimenti non potrebbero accedervi.

Allego, a questo punto, il ricorso di suo interesse. Noterà che, tra le categorie di possibili partecipanti all’azione giudiziaria, sono annoverati al punto c) i diplomati magistrali che abbiano maturato, in tutto o in parte, 2 anni di servizio statale o paritario (specifico e non, sulla materia o sul sostegno) nella scuola dell’infanzia o primaria, prima degli ultimi 8 anni (nel periodo compreso tra il 1999/09).

Copi e incolli sul browser il seguente link:

https://www.msaservice.it/ricorso-concorso-straordinario-semplificato-diplomati-magistrali-laureati-in-scienze-della-formazione-primaria/

Condividi