RICORSO AL GIUDICE DEL LAVORO RICOSTRUZIONE CARRIERA PRE-RUOLO (GRATUITO)

Ricorsi Contratti

Ricostruzione della carriera del personale docente e Ata assunto con contratto a tempo indeterminato (scuola statale e paritaria).

Il Miur riconosce solo parzialmente il servizio pre-ruolo svolto presso la scuola statale negando del tutto il riconoscimento dei servizi prestati presso la scuola paritaria. I Tribunali riconoscono l’integrale servizio pre-ruolo.


clicca qui per iscriverti al gruppo MSA


 

A CHI E’ RIVOLTO IL RICORSO?

Possono aderire al ricorso tutto il personale della scuola immesso in ruolo:

  • Che abbia svolto almeno 5 anni (180 giorni per ciascun anno per i docenti) di pre-ruolo prestato presso scuole statali;
  • Che abbiano svolto servizio presso le scuola paritarie (per i docenti 180 giorni per ciascun anno) .

 

FONDAMENTO GIURIDICO DEL RICORSO

La giurisprudenza pacifica sostiene che il comportamento del Ministero sia in aperto contrasto con le direttive comunitarie che impongono, senza distinzione di sorta, la non discriminazione tra il servizio a tempo determinato e quello svolto dal personale di ruolo.

In merito alle scuole paritarie, la giurisprudenza ha chiarito che non esiste differenza tra scuole che fanno parte dello stesso sistema nazionale di Istruzione e sono soggette a pregnanti controlli da parte del Ministero.

 

OBIETTIVO FINALE DEL RICORSO

 

L’esito positivo del ricorso comporterà la corretta ricostruzione della carriera del personale della scuola con l’intero riconoscimento del periodo di precariato e dell’intero servizio pre-ruolo sia ai fini giuridici che economici con evidenti risvolti economici in merito alle progressioni stipendiali, ai gradoni tabellari, alle differenze retributive e contributive che il docente riceverà a titolo di pensione.

 

COSTO DEL RICORSO

L’adesione al ricorso è gratuita, per gli iscritti MSA in regola con la quota associativa.

Il costo del ricorso è pari solo al costo del contributo unificato (da corrispondere nel caso in cui il reddito familiare del ricorrente unitamente a quello dei familiari conviventi sia superiore ad euro 34.810,87) in quanto lo studio legale tratterrà le eventuali spese legali che il Tribunale liquiderà a carico del Ministero.


>>MSA istruzioni operative ricostruzione carriera<<

>>MSA allegati ricostruzione di carriera<<

Condividi